Definizioni di Open Access

Da Wiki su Open Access.

Versione del 17:56, 4 feb 2012, autore: Sgiaccai (Discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione corrente (diff) | Versione più recente → (diff)

Nell’ottobre 2003 la Max Planck Gesellshaft promosse a Berlino un Convegno su «Accesso aperto alla conoscenza nelle scienze e nelle discipline umanistiche». Dal Convegno scaturì la Dichiarazione di Berlino, firmata nel marzo 2008 da 248 enti di ricerca in tutto il mondo, fra cui la quasi totalità delle Università italiane.

La Dichiarazione di Berlino così definisce i contributi ad Accesso Aperto:

Ciascun contributo ad accesso aperto deve soddisfare due requisiti:

  • L’autore(i) ed il detentore(i) dei diritti relativi a tale contributo garantiscono a tutti gli utilizzatori il diritto di accesso gratuito, irrevocabile e universale e l’autorizzazione a riprodurlo, utilizzarlo, distribuirlo, trasmetterlo e mostrarlo pubblicamente e a produrre e distribuire lavori da esso derivati in ogni formato digitale per ogni scopo responsabile, soggetto all’attribuzione autentica della paternità intellettuale […], nonché il diritto a riprodurne una quantità limitata di copie stampate per il proprio uso personale.
  • Una versione completa del contributo e di tutti i materiali che lo corredano, inclusa una copia della autorizzazione come sopra indicato, in un formato elettronico secondo uno standard appropriato, è depositata (e dunque pubblicata) in almeno un archivio in linea che impieghi standard tecnici adeguati […] e che sia supportato e mantenuto da un’istituzione accademica, una società scientifica, un’agenzia governativa o ogni altra organizzazione riconosciuta che persegua gli obiettivi dell’accesso aperto, della distribuzione illimitata, dell’interoperabilità e dell’archiviazione a lungo termine.


Altri manifesti dell' Open Access


Dichiarazione di Messina (2004): l’impegno degli Atenei italiani

Nel novembre 2004 la CRUI, Conferenza dei Rettori, promosse a Messina il convegno «Gli Atenei italiani per l’Open Access: verso l’accesso aperto alla letteratura di ricerca». In quell’occasione i Rettori firmarono la Dichiarazione di Messina in sostegno della Dichiarazione di Berlino e dell’accesso aperto, come primo passo verso un impegno dei singoli Atenei per la disseminazione gratuita del sapere scientifico.

___________

Strumenti personali